cookie COOKIE Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'utilizzo.
Vuoi sapere quali cookie sono utilizzati?
Clicca qui per accedere alla cookie policy

Dalla ricostruzione, un'opportunità

 

Questi sono solo alcuni dei danni provocati dall’eccezionale ondata di maltempo abbattutosi sul Trentino, durante la notte del 29 ottobre 2018: poche terribili ore in cui la forza del vento si è associata a quella dell’acqua, sradicando e spezzando alberi anche secolari.

Non c’è dubbio che ad innescare questa crisi poderosa siano state peculiari condizioni climatiche, assolutamente insolite, per intensità e stagione. Condizioni che impongono qualche riflessione: quanto l’essere umano, con le sue scelte e le sue azioni, può salvaguardare l’ambiente? E cosa possiamo fare noi?

 


Trentino Tree Agreement si pone due obiettivi:

È sempre più evidente che la tutela dell’ambiente dipende dalle scelte che l’uomo compie. Ed è oramai chiaro che si tratta di un impegno importante per noi tutti: tanto più una comunità ha una tradizione e una storia nella salvaguardia dell’ambiente e del paesaggio, tanto più è possibile sensibilizzare il cambiamento.

Per questo il Trentino, comunità dalla forte tradizione nella salvaguardia e nella tutela dell’ambiente e del paesaggio, vuole farsi promotrice di buone pratiche: abbiamo deciso di rinnovare il nostro patto con la natura, creando Trentino Tree Agreement, un progetto che rappresenta il nostro impegno a praticare e comunicare uno stile di vita sostenibile.

Abbiamo scelto di ri-partire proprio da qui: la ricostruzione dei nostri boschi può diventare il propulsore di un cambiamento più ampio
e più profondo.

 

Come sostenere Trentino Tree Agreement?

Trentino Tree Agreement è la raccolta fondi gestita dalla Provincia autonoma di Trento per ripristinare i boschi andati distrutti in seguito all’anomala ondata di maltempo di fine ottobre 2018. Il progetto vede coinvolti anche Comuni e privati. Partecipa anche tu per:

  • “Siglare” un patto con gli alberi, impegnandoci tutti insieme a ripristinare questo prezioso patrimonio comune
  • Diventare promotore e facilitatore di idee e comportamenti virtuosi, volti alla sostenibilità ambientale, partendo dal nostro territorio ma certi che il beneficio possa risuonare anche oltreconfine.

Con una donazione è possibile contribuire  alla crescita di uno o più alberi che saranno piantati all’interno delle foreste demaniali nelle aree identificate per il progetto. Puoi scoprire, cliccando qui, come funziona il progetto. Procedendo alla donazione potrai scegliere fra i diversi importi quello più corrispondente alle tue possibilità.